Euro 2012: Finale tra il 50% dei PIGS. Vince il più povero

Potevamo festeggiare cosi, come nella foto,  riconoscendo i fallimenti e l’impossibilità di una nazione che ha colonizzato e depradato il meridione. Avremmo potuto festeggiare truccandoci da neri con orecchini e creste biondo platino da punk. Ma non è successo. La dura legge del pallone si è imposta. La finale combattuta tra il 50% dei paesi che compongono il cosidetto PIGS … Continue reading

Europei 2012. Il rigore tedesco non serve a niente. Il tricolore non c’entra

Neri, con l’orecchino e la cresta di Balotelli. Scuterino ed irruenza proletaria come da scuola Barese. Così si festeggia. La nostra squadra ha vinto sopratutto per la potenza di un nero, Balotelli, assistito da una abilità proletaria acquisita in un quartiere di Bari, espressa da Cassano, e perchè il rigore della Germania non è servito a niente. E non solo calcisticamente.Il … Continue reading