Stefano Tamburini, Frigidaire, Cannibale & Ranxerox

frigidaire

La redazione di Frigidaire nel 1982. Stefano Tamburini è quello in basso a sinistra. Foto via Wikimedia Commons. di Valerio Mattioli   Stefano Tamburini è morto in un imprecisato giorno dell’aprile 1986. Fu ritrovato senza vita nel suo appartamento, su un materasso steso a terra, a un paio di settimane dal decesso. Qualche tempo dopo, sull’emittente locale Teleroma 56, a ricordarlo furono … Continue reading

Preghiera al dio enfatista

freakantonicesso

Quest’anno a SanRemo, il primo giorno, martedì 18.2.2014, nella notte fonda hanno nominato FreakAntoni. Gli hanno mandato il bacetto. Lo hanno compianto. Peccato che quando era vivo non lo hanno mai fatto partecipare. Lo hanno sempre respinto. Ma Freak non ci ha mai sperato, lo sapeva con chi aveva a che fare. Era un poeta, un provocatore surreale ironico e … Continue reading

Poesia. La colomba

lacolomba

di Franco Berardi Bifo Non credo in dio perciò i segni della natura Per me non hanno alcun significato Nascosto, né portano messaggi né annunciano il futuro   Due colombe lanciate nell’aria dalle mani del Papa vestito di bianco   Un corvo nero che sul fondo grigio delle pietre del palazzo vaticano Tormenta la colomba terrorizzata spingendola verso il basso poi … Continue reading

Poesia. 14dic2010. Emanate miasmi e vi inebriate col loro odore

14dic

Emanate miasmi e vi inebriate col loro odore Ma voi veramente pensate che non si possa fare a meno dei vostri trenta denari? Ma voi veramente pensate che dirigete, governate e comandate? Ma voi veramente pensate che l’unica prospettiva di una ragazza sia quella di diventare la vostra puttana? Ma voi veramente pensate che potete continuare all’infinito col vostro teatrino? … Continue reading

Sotterranei di velluto. Per Lou Reed

loureednico

di Alessandro Carrera da doppiozero.com Con la celebre banana di Andy Warhol in copertina, vera icona dell’arte del consumo e del consumo come arte (niente dura così poco sugli scaffali come le banane), nel 1995 uscì Peel Slowly and See, “Pela piano e guarda”, il cofanetto “definitivo” dei Velvet Underground. Oltre ai quattro album in studio conteneva numerosi demo, outtakes e registrazioni dal vivo. E … Continue reading

Tutti allineati e alienati

spettacolo

“Lo spettacolo è il capitale a un tal grado di accumulazione da diventare immagine”. “Lo spettacolo è un rapporto sociale fra individui mediato dalle immagini”. Guy Debord, “La società dello spettacolo”. Tutti allineati ed alienati a godersi lo spettacolo del potere. C’è chi applaude e chi dissente. C’è chi è affascinato e chi resta inorridito. C’è a chi piace da impazzire … Continue reading

Poesia. A tua insaputa on. Scajola

robinhood

Nella foto i Robin Hood romani all’assalto della casa di Scajola In questi giorni Scajola è di nuovo indagato per storie di opere archeologiche trafugate e riciclaggio. La poesia è stata scritta quando si scoprì che gli avevano regalato 900.000 per comprarsi una casa in un bel quartiere romano ed i compagni della capitale gliela occuparono temporaneamente. Insieme a Robin … Continue reading

L’ aurea

majakoskjrispelender

L’Aurea L’ aurea è diventata laurea / dopo aver perso l’apostrofo / e pure la distanza / da ruoli di status e di potere. Aurea / è il divenire aureo / splendente come l’oro / acquisire luce intorno a testa e corpo / distante da tecniche utilitaristiche / funzionali ad un ordine codificato. Aurea di sapere e del saper fare … Continue reading

Poesia. Massimo. Sangue comune

massimo14

Massimo. Sangue comune Doveva festeggiare ogni giorno la sua età / e riempire di vita / i luoghi e le cose / e chi gli stava vicino. E camminare e parlare / E toccare, guardare, e vedere / E crescere / E sentire e farsi sentire / E amare. E col suo divenire / rendere più ricco il mondo. Per essere menomato da … Continue reading