2013. Quei cento suicidi che la politica ha sulla coscienza

suicidiocrisicapitale

Pubblichiamo un articolo di Luca Rocca uscito sulle colonne del Tempo. Un esempio di giornalismo immanente dentro il “comune”. Si parla di 100 persone che sono state, quantomeno, “spinte” a fare una scelta drammatica ed irreversibile da un domino crudele e inumano di una religione barbara e fondamentalista come l’economia. Nell’articolo sono elencate date e ambiti delle tragedie. Una buona ricerca giornalistica … Continue reading

Marchionne. L’accattone di Piazza Affari

l'accattonecx

Il grande manager della Fiat Marchionne ha svelato la strategia del gruppo: “Elemosinare soldi alla gente comune”. E’ questo il piano globale della Fiat. E nessuno si scandalizza. Mentre per il reddito garantito si indignano tutti. Perfino Landini a Taranto con migliaia di operai e cittadini liberi e pensanti che manifestavano dietro il tre ruote del comitato e davanti a … Continue reading

Crisi e/o possibilità di fare moltitudine?

crisi1

Non dobbiamo essere interessati a risolvere la crisi del capitale. Ma solo a non pagarla. Ed a intagliarci spazi fisici, geopolitici e produttivi dove dimorare forme di vita diverse. Nella foto i due ideogrammi cinesi che indicano la crisi. Uno significa pericolo, l’altro opportunità. “Se i democratici proporranno che si regolino i debiti dello stato, i proletari proclameranno che lo … Continue reading

Crisi vintage

no-ai-sacrifici.jpg

Una manifestazioni contro la crisi negli anni settanta a Salerno. Il click è all’altezza del tribunale. Al corso. Oggi i/le giovanotti/e ritratte sono rispettabili signori/e sessantenni. Hanno avuto una bella gioventù. Se la caveranno nella vecchiaia?