Tumulti costituenti. Moltitudini napoletane rimuovono la munnezza

23 giugno 2011

Lo Zero81 comunica un episodio chiarificatore dei tumulti contro la munnezza a Napoli: “S. Anna. Gli abitanti del quartiere bloccano le strade con i cassonetti e spargono i sacchetti per strada. Arrivano i camion della raccolta e, gli stessi, guanti alla mano, raccolgono i rifiuti aiutando a pulire”

Centinaia di napoletani hanno spostato la spazzatura dalla periferia al centro, ancora regolarmente pulito, per evidenziare lo stato cui è costretta la città dal rifiuto leghista e berlusconiano di aiutare Napoli a liberarsi della munezza.

Lega e B. con questo rifiuto sono complici delle ecomafie.