Una giornata particolare con “Rivolta la città”

rivoltalacittà1

di Maddalena Milena Soriano Pubblichiamo questa nota poichè costituisce un punto di vista originale sulle articolate giornate del convegno di “Rivolta la città” che si è tenuto a Salerno il 21 ed il 22 Marzo. Si tratta di un punto di vista non ideologico, più biopolitico che politico, molto vissuto ed immanente o, come dice più semplicemente Carlotta Yoco Pascale, … Continue reading

Stefano Tamburini, Frigidaire, Cannibale & Ranxerox

frigidaire

La redazione di Frigidaire nel 1982. Stefano Tamburini è quello in basso a sinistra. Foto via Wikimedia Commons. di Valerio Mattioli   Stefano Tamburini è morto in un imprecisato giorno dell’aprile 1986. Fu ritrovato senza vita nel suo appartamento, su un materasso steso a terra, a un paio di settimane dal decesso. Qualche tempo dopo, sull’emittente locale Teleroma 56, a ricordarlo furono … Continue reading

Libri. La Sollevazione. Franco Berardi Bifo. Manni 2011

bifo2

Impaginiamo la presentazione del libro “La Sollevazione. Collasso europeo e prospettive di movimento” fatta dall’autore stesso, Franco Berardi Bifo, divisa in tre video : “Il denaro.”, “La democrazia.”, “La sollevazione.”. Il libro è di 160 pagine, ed è stato editato dalla Manni nel 2011, con un prezzo di copertina di 10 euro. L’interesse di costituentex per questo libro nasce dal … Continue reading

Senza la Russia l’Europa perde l’anima

colosseo

dalla pagina fb di Franco Piperno. Contenere l’impero russo in Occidente, costringerlo ad arretrare verso Oriente, verso lo scontro con l’impero cinese è la strategia imperiale americana. Per l’Europa di Bruxelles – questo impero allo stato nascente – la subordinazione geopolitica alla NATO e quindi agli USA può risolversi in un danno, economico e diplomatico, rilevante. Per noi europei, poi, il … Continue reading

Spesa proletaria: L’infamia della retorica commiserativa

leninesproprio

Quello che segue è un primo intervento sulla valutazione delle forme di dissuasione e di repressione che un’azione come la spesa proletaria incontra nella sua prassi.   La spesa proletaria è una normale spesa, che, solitamente, viene fatta in supermercati di grosse catene di distribuzione alimentari transnazionali. La sua peculiarità consiste nell’essere fatta in comune, insieme ad altre persone con … Continue reading

Esproprio proletario. Cagliari. Donne in rivolta: Non ci date i soldi? Ci prendiamo la spesa

ogginonsipaga

Foto deturnata Stamane una cinquantina di donne proletarie si sono recati ai servizi sociali del Comune di Cagliari per protestare per la riduzione, repentina e senza annuncio pubblico, dei sussidi che gli spettavano per essere fra le meno abbienti della città. Non avendo ottenuto in risposta che chiacchiere, una decina di loro non hanno avuto altra scelta che quella di … Continue reading

La paura della galera e la galera della paura

santainquisizione1

Pubblichiamo con piacere una lettere di Mattia, prigioniero No Tav, per la forza ed il coraggio che esprime questo compagno. La brutalità delle condizioni di vita e l’assurdità delle imputazioni medioevali, da santa inquisizione, a cui è sottoposto non lo hanno piegato, riesce ancora a pigliarsi la libertà di essere ironico. La paura della galera non ci imporrà mai la … Continue reading

Costruire i contropoteri europei della cooperazione sociale

portareilconflittobce

Da Euronomade di GISO AMENDOLA. Nutriamo poche certezze, ma le ribadiamo subito, come bussola per i tempi difficili: il capitale produce guerra e povertà, ed è urgente produrre contropoteri efficaci, organizzativamente duraturi e capaci di incidere concretamente nei rapporti di forza. Ma nessuna alternativa, nessun contropotere all’altezza di questa specifica fase del capitalismo finanziario, può prodursi negli spazi nazionali. In … Continue reading

Salerno. A proposito di cabine di regia: Restiamo servi

restiamoservi3

Banksy: “Cabina di regia”   Da anni a Salerno i sindacati, in particolare la Cisl, sopratutto nel suo reparto edile, cercano di legittimarsi con i poteri forti della città per gestire il poco lavoro vivo che resta in città ed in provincia, Da anni hanno lanciato lo slogan della creazione di una cabina di regia che dovrebbe gestire politicamente il lavoro. … Continue reading