Esproprio proletario. Cagliari. Donne in rivolta: Non ci date i soldi? Ci prendiamo la spesa

Foto deturnata Stamane una cinquantina di donne proletarie si sono recati ai servizi sociali del Comune di Cagliari per protestare per la riduzione, repentina e senza annuncio pubblico, dei sussidi che gli spettavano per essere fra le meno abbienti della città. Non avendo ottenuto in risposta che chiacchiere, una decina di loro non hanno avuto altra scelta che quella di … Continue reading