La paura della galera e la galera della paura

Pubblichiamo con piacere una lettere di Mattia, prigioniero No Tav, per la forza ed il coraggio che esprime questo compagno. La brutalità delle condizioni di vita e l’assurdità delle imputazioni medioevali, da santa inquisizione, a cui è sottoposto non lo hanno piegato, riesce ancora a pigliarsi la libertà di essere ironico. La paura della galera non ci imporrà mai la … Continue reading