La Centrale del latte di Salerno si avvia a fare la fine dell’Essentra

Anche la Centrale del latte di Salerno farà la fine dell’Essentra, delle Ceramiche D’Agostino, dell’Antonio Amato e di tante altre fabbriche salernitane. A Salerno continuerà, senza tregua, il saccheggio delle sue ricchezze. All’avviso per la seconda fase per l’offerta economica per l’acquisto dell’azienda di Salerno non hanno partecipato i grandi gruppi del settore, la Parmalat e la Granarolo non sono … Continue reading