Washington Post: Decine di sbagli su condanne a morte in USA

Il Washington Post ha pubblicato i risultati di un’inchiesta in cui si rivela che negli Usa almeno 27 condanne a morte sono sbagliate essendo state determinate da errori di valutazione scientifica o da motivazioni fallaci della FBI. L’inchiesta è iniziata nel 2011 a cura del Ministero di Giustizia americano che ha vagliato la storia giudiziaria di migliaia di prove e … Continue reading