No Tav. Forgi e Paolo due di noi, resistere è giusto!

campeggionotav

Un momento di studio al campeggio No Tav Agosto 2013: la devastazione della Val di Susa continua. Il governo Letta (PD-PDL) fa finta di litigare,ma rimane unito nelle sue decisioni contro il paese e si accoda ad una nuova inutile guerra al seguito degli Stati Uniti. Notizia degli ultimi giorni: il Ministero dell’Università e della Ricerca metterà 500 milioni di … Continue reading

Almeno una centrale nucleare su 144 salta in aria

fukushima

Dal Corrieredellasera.it di oggi: “Fukushima, la centrale nucleare giapponese, è a «rischio di serio incidente» dopo la perdita di acqua radioattiva. L’autorità giapponese alza da 1 a 3 il livello di gravità del guasto della scorsa settimana”. Questa notizia rende attuale la ripubblicazione di un nostro articolo del 16.3.2011 qualche giorno dopo il disastro di Fukushima. I disastri nucleari rilevanti conosciuti, … Continue reading

Brasile: La costituzione selvaggia della moltitudine del lavoro metropolitano

brasile

di Giuseppe Cocco e Bruno Cava. Da Europassignano2013 Nel momento in cui scriviamo queste brevi note (metà agosto 2013), il formidabile movimento di giugno in Brasile sembra attraversare una fase ambivalente, definita da tre caratteristiche: il riflusso, la diffusione e il dislocamento. Riflusso: sono finite le mobilitazioni massicce di centinaia di migliaia di persone che avevano luogo due volte tutte le settimane … Continue reading

Una riflessione su un fatto di cronaca dura e pesante: ‘O bbuono e ‘o malamente.

ubuonefoto

Un fatto di cronaca dal Mattino.it Napoli. Posillipo, rapina finisce in tragedia: morti due ragazzi Pubblichiamo questa riflessione ripresa da fb perchè si ricollega alla questione della sicurezza che ho sollevato qui: http://costituentex.altervista.org/movida-violenta/ . E’ cronaca di Le dimensioni, la sofferenza e la tragicità dei fatti qui commentati rendono ridicoli gli appelli alla sicurezza contro la movida “violenta” a Salerno. E li … Continue reading

Londra, agosto 2011. S’i fossi foco & England Riots

englandriot

Nell’agosto del 2011 a Londra “la plebe lazzarona e consumista” che ha affrontato un lutto comune elaborandolo col fuoco e con il deturnamento della merce, un mix di appropriazione e distruzione, ha antichi cantori… Qui il video S’i fossi foco. De Andrè – Cecco Angiolieri e antica fame…              Le insurrezioni sono senza voce, non … Continue reading

6 Agosto 2011. Un lavoratore nei riots londinesi

londra1

Nel secondo anniversario della grossa insurrezione londinese del 6 agosto 2011 pubblichiamo un brevissimo racconto scritto durante la rivolta che incendiò Londra e si estese a tutta la Gran Bretagna. Il racconto servì per cercare di superare lo shock dell’indignazione e della nausea per gli interventi, articoli, interviste radio e televisive, di filosofi ed intellettuali come Zizek di criminalizzazione di questa … Continue reading

Washington Post: Decine di sbagli su condanne a morte in USA

sediaelettrica1

Il Washington Post ha pubblicato i risultati di un’inchiesta in cui si rivela che negli Usa almeno 27 condanne a morte sono sbagliate essendo state determinate da errori di valutazione scientifica o da motivazioni fallaci della FBI. L’inchiesta è iniziata nel 2011 a cura del Ministero di Giustizia americano che ha vagliato la storia giudiziaria di migliaia di prove e … Continue reading

Salerno. Movida violenta o autoritarismo fondamentalista?

delucaayatocquah

Il mainstream salernitano del giorno è la storia dei vigili assaliti davanti ad un bar del centro. Una ventina o una trentina di persone, a seconda della versione, avrebbero tralasciato la loro piacevole occupazione del momento che era quella di bersi una birra ghiacciata e di godersi il fresco della notte stando comodamente seduti, come avviene in questa stagione normalmente in ogni … Continue reading

Non un passo indietro, ai nostri posti ci troverete. Hic sunt Leones!

temporosso

Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto alcuni avvisi di garanzia aventi ad oggetto le contestazioni a Giampiero Zinzi, figlio del presidente della Provincia di Caserta Domenico, avvenute durante l’ultima campagna elettorale. Come centro sociale avevamo annunciato che non avremmo permesso agli sponsor del gassificatore, che la famiglia Zinzi voleva imporre alla città di Capua e alla provincia di Caserta, di riproporre … Continue reading

E’ stato condannato B. Tutto a posto?

roma 14122010

E’ stato condannato B. Finalmente dopo quasi un quarto di secolo di furori ed indignazioni, dopo aver prodotto tonnellate di rancore moralistico, smaltito in discariche psichiche più grandi e dannose di quelle di Chiaiano e Marano la sete di giustizialismo di milioni di anime disperate è stata placata. Finalmente  i milioni di fans adoratori pazzi di Travaglio & C. hanno avuto … Continue reading