Rime proletarie / ire originarie* salernitane

ILRAPCANTADEF

Rime proletarie.  Ire originarie. Salernitane. Una gran cerimonia si rapperà e a Torrione si terrà. Festa di quartiere si inscenerà e poesia vera ed austera echeggerà.   Ma potenti in agguato hanno donato un microfono avvelenato sperando di togliere dal rap la libertà che la sofferenza ha costruito in povertà.   E nella notte bianca l’ayatoqquah sul palco vuole cooptare … Continue reading

Il 15 ottobre non si può processare

15o2011

Ricomincia il processo contro i compagni dell’insurrezione romana del 15 ottobre 2011. Pensiamo che un giudizio senza contestualizzare le sofferenze, le devastazioni sociali, esistenziali, personali che milioni di proletari hanno subito prima durante e dopo il fatidico 15 ottobre sia una operazione profondamente ingiusta ed impossibile. Quel 15 ottobre era a Roma una sconfinata moltitudine esasperata e vessata da anni … Continue reading

Grande Salerno…rap. E Bicienz ha fatto fetecchia

roccoezoaalcsajanassen1jpc

Rocco e Zoa ad un concerto al Csa Jan Assen di Salerno Sabato passato l’oscuro ayatoqquah, tutor del cemento (e dei suoi guadagni) di Salerno, è venuto a Torrione per cercare di arringare le masse durante il concerto di Rocco Hunt. E’ venuto seguito dalla sua pletora di servitori, di fintoassessori etc… E’ salito sul palco preceduto da una lunga … Continue reading

Il porto turistico di Pastena è inutile e dannoso

porticcioloxx

Pubblichiamo la RICHIESTA DI ABROGAZIONE DEL PROGETTO “PORTO TURISTICO DI PASTENA” di “Giù le mani dal Porticciolo” e dei “Cittadini residenti Porticciolo di Pastena”. I comitati “Giù le Mani dal Porticciolo“ e “Cittadini residenti Porticciolo di Pastena” chiedono l’annullamento del progetto “Porto di Pastena” in seguito ad un’analisi approfondita del progetto, dalla quale ha rilevato una serie di problematiche che vanno: … Continue reading

La sinistra di Re Giorgio/2

futurismo

Giso Amendola Giorgio Napolitano, nei giorni convulsi delle fallimentari consultazioni di governo, li aveva già richiamati alle proprie responsabilità; e aveva evocato un anno chiave, il 1976. Così è stato subito chiaro in cosa consistesse la vera responsabilità da assumersi: attenersi rigorosamente alla strada maestra delle larghe intese. Questo paese va tenuto unito rigettando ogni cosa che sappia di conflitto, … Continue reading

Fervore Artetekano.

crumb

 Un disegno di Crumb Il giorno della Mostra Artetekana si avvicina. E gli artisti dell’associazione sono in fribillazione, Sono invasi da uno strano fervore. Barbara Delle Serre dorme abbracciata alle sue opere da ultimare e non mangia più. La famiglia è disperata. Domenica Pescatore costringe il figlio a stare immobile per ore ogni giorno per fargli da modello. Il ragazzo … Continue reading