Assalti armati alle università

Il fatto: Lacrimogeni contro l’università di Napoli. Assalti armati alle università Divise grigie, caschi lucenti, giubotti imbotti, stivali pesanti, scudi trasparenti. Guidati dall’insopportabile odio di sè, che fa odiare l’altro, nominato da interessi superiori, per ristabilire l’ordine del nulla e dell’inutile, devastano aule costruite per tecniche e saperi, ricerche e invenzioni, emancipazioni e concatenazioni sociali. Scacciano giovani vite, che in comune cercano vie per territori inesplorati. E ruoli e  funzioni, spacciati per reggenti di universi sapienti … Continue reading