A San Nicola Varco si tratta di repressione e di lotta di classe e non di razzismo.

La repressione inumana che ha colpito San Nicola Varco è invisibile ai più. Nessuno vede che quasi un migliaio di lavoratori stanno pagando con la vita, il freddo, la fame, il degrado fisico, psichico e morale. L’ipnosi mediatica ci rende sempre più incapaci di vedere quello che succede intorno a noi. Bombardati dalle iperinformazioni della sfera comunicativa siamo capaci di sapere … Continue reading