Grigi, ottusi, pericolosi* da rieducare

disprezzo1

di exscuolacanalone con disprezzo Da qualche giorno un gruppo di topi di fogna danneggia cose e produzioni culturali dell’exscuolacanalone come volantini, giornali murali, manifesti, bacheche e lucchetti oltre a sfregiare e sporcare auto in sosta lasciando biglietti infamanti ed irrispettosi per i proprietari che tra l’altro abitano nel quartiere. Gli stupidi si sentono protagonisti nascondendo la loro pochezza dietro qualche ideologismo. … Continue reading

14N. Racconto dal carcere

00carcere

di Natascia Grbic Ci ho messo un po’ a decidere di buttare giù queste righe. Ripercorrere con la mente certi momenti non è facile, soprattutto se sei stato vittima di quello che uno a volte anche astrattamente chiama “repressione dello Stato”. Mi sono detta però, che certe cose non devono passare sotto silenzio anzi, bisogna urlarle al mondo intero. Questo … Continue reading

Massimo. La Verità non può restare in catene!

massimo4

di Osvaldo Casalnuovo Innanzitutto Vi porgo i miei ringraziamenti per la sensibilità con la quale avete accolto tutte le mie richieste e per tutto quanto sino ad ora avete fatto, dando voce ai miei appelli ed aiutandomi a far conoscere quanto è accaduto sulla scomparsa di mio figlio Massimo, la mia, accompagnata dalla Vostra collaborazione, è stata e sarà una … Continue reading

RIPRENDIAMOCI LE NOSTRE TERRE

capua

17.11.2012 Capua, si è appena conclusa una lunghissima giornata di lotta NO GAS con la riappropriazione delle terre in località Maiorise, luogo dove dovrebbe sorgere il Gassificatore voluto dal sindaco di Capua Antropoli e dalle politiche del Presidente della Provincia Zinzi e dell’Assessore all’ambiente Mastellone. Un presidio multiforme, composto da circa 300 persone tra bambini, donne, anziani, studenti accorsi da … Continue reading

Salerno. Migliaia di studenti in corteo. La rivolta non si arresta. Liberi tutti.

corteostudenti14

di exscuolacanalone 17.11.2012. Stamattina alcune migliaia di studenti delle scuole medie salernitane si sono riversate alla stazione dando vita ad un compatto ed arrabbiato corteo. I ragazzi rivendicano la libertà dei loro compagni arrestati. “Pagherete caro, pagherete tutto” è infatti lo slogan dello striscione che apre il corteo retto da una decina di giovani. Prima dello striscione ed un furgoncino munito … Continue reading

Salernitana. No alla tessera … No art. 9

salerno-calcio-curva-sud_01

Pubblichiamo integralmente il manifesto dei gruppi ultras della Curva Sud Siberiano Salerno, sia per la condivisione dell’avversione alla tessera del tifoso, strumento terribile di burocratizzazione del mondo, sia perchè riconosciamo nei gruppi ultras un tentativo di autonomia ed indipendenza dalla rappresentanza con grosse capacità costituenti e con relazioni sociali antieconomiche. Umane.I gruppi ultras curva sud siberiano ribadiscono in maniera incondizionata … Continue reading

Salerno. 14N. Europe rise up

striscione2

Questa mattina una trentina di attivisti hanno invaso il cantiere della cittadella di una giustizia incompiuta ed impossibile a Salerno. Volevano innalzare uno striscione su una struttura inutilizzata e sembra anche infondata (infatti pare stiano rifacendo le  fondamenta risultate non adeguate) costata intorno ai 20.000.000 di euro, per contribuire alla giornata di lotta europea del 14 nov. I capetti della … Continue reading

Elezioni. Also sprach Sicilia: Mùti dovete restare

taci

Le elezioni siciliane hanno tolto qualsiasi autorità al governo dell’isola. Sono andati alle urne solo la gente direttamente legata alle caste rappresentative della regione, più i tossicodipendenti dello spettacolo politico che votando lo showman Grillo hanno cercato di evitare la rota da mancanza o da inefficacia  di rappresentanza. La nuotata nello stretto di Messina di Grillo di mussoliniana memoria è … Continue reading