I sigilli a Bastian contrari hanno rotto un argine contro speculazione edilizia e l’incultura a Salerno

I sigilli a Bastian contrari hanno significato, per Salerno e la sua area metropolitana, la rottura di un argine contro la speculazione edilizia e la chiusura di una delle poche fabbriche (vere) di produzioni culturali ed artistiche ad un livello non miserabile od autoreferenziale, oppure inutile e parassitario al servizio della rappresentanza politica o anche di riproposizione in chiave ridicola … Continue reading