Un pensiero ai ribelli di Genova

Una cartolina spedita ad Alberto, uno dei dieci condannati di Genova,  trasferito dal carcere di Roma, la sua città, dove abitava a quello di Perugia. Per allontanarlo da parenti, amici e compagni? Muri e sbarre non ti rinchiuderanno. Da Salerno con amore e rabbia. Rosario, Maurizio, Giovannello, Pasquale, Luciano, Antonio, Giancarlo, Michele, Peppe,  Ciro, Massimo. Si sono aggiunti dopo la scannerizzazione … Continue reading