L’oscura ragione fondante dei Crescent salernitani

Dalle Chiancarelle al Crescent.  Strategia per una nuova  accumulazione originaria del capitale   Sul Crescent si sollevano innumerevoli critiche. Da quelle sullo scempio paesaggistico, a quelle sulle sua bruttezza e inutilità, da quelle sul decisionismo nazistico, senza democrazia e partecipazione della città, a quelle sullo sperpero delle risorse pubbliche a quelle ambientalistiche, a quelle sulla cementificazione ad oltranza ed altre … Continue reading

… una notte… artetekando al Cercopiteco

Al Cercopiteco stanotte si sono materializzati anche dei cavalli ed un falco. Sono venuti con i loro tutor umani, a piedi, dalla Sicilia. I cavalli, il falco, il verbo dei teatranti, le tele dei pittori, i simboli decodificati dallo psicoterapeuta, le misture alcoliche di Arturo e la bella e (tanta) gente che ha vissuto la serata hanno prodotto un dispositivo costituente. Come … Continue reading